Master 2020
iscrizioni aperte, prenota il tuo OpenDay:
21 e 25 Novembre
Home | Masterclass | Ho un appuntamento con A Buen Paso
Masterclass
Gennaio - Febbraio 2020
Arianna Squilloni
data Masterclass: 27-28 gennaio
orario Masterclass: 9.00-16.00
Quota di iscrizione: € 150
Ho un appuntamento con A Buen Paso

Arianna Squilloni, è fondatrice della casa editrice A Buen Paso  (Spagna) 

 

Quali sono le ragioni per cui una persona decide d’iniziare a illustrare libri? A pubblicarli? Che cosa ci spinge a realizzare a un nuovo progetto editoriale? Che cosa abbiamo da dire attraverso le nostre immagini e le storie che raccontiamo? Durante questo corso giocheremo a trasformare un’idea, un’ispirazione, un’intuizione o un aneddoto in una storia universale da raccontare con parole e immagini.

 

ATTENZIONE: per prenotarti clicca QUI

 

Descrizione del corso
Partiremo dalla costruzione di personaggi e dalla ricostruzione di storie impossibili, giocando con la casualità per trovare gli elementi capaci di dar senso e coerenza all’insieme. Andremo alla ricerca dell’interruttore per metter in moto le idee e creare storie che, nate da un’osservazione o esperienza personale, sappiamo parlare a un lettore sconosciuto e suggerirgli mondi possibili. Per far questo studieremo la forma delle storie, la loro struttura, proveremo a scrivere e illustrare a partire da alcune regole e limitazioni stilistiche. Inoltre, immagineremo il formato di libro che possa esprimere al meglio il loro contenuto. Un corso per trovare la miglior forma per raccontare e raccontarsi.

 

Programma

 

L’albo conetto, particolari tecnici dell’albo, quantità di pagine, estensione del testo
1.1         Libro istantaneo: articolare un racconto intorno a un concetto in uno spazio limitato
La storia e le sue parti: un’idea, un personaggio e una situazione
2.1         Il motore del racconto: il binomio fantastico; le ipotesi; la decontestualizzazione
2.2         Il perché delle cose: esercizio di creazione di una storia in modo associativo e casuale
2.3         Possibili strutture di una storia
2.4         La letteratura come menzogna vera: i ricordi, come trasformare un ricordo in un racconto
2.5         Scrittura di un racconto autobiografico
Il narratore: la specificità della voce del narratore nell’albo e le possibilità d’interazione con le immagini
3.1         Dove si colloca il narratore rispetto alla storia
3.2         Livelli narrativi
3.3         Funzioni del narratore; affidabilità del narratore; gioco con la suspense; metalepsi
3.4         Esercizio di riscrittura di un testo elaborato nei blocchi 1 e 2, giocando con la figura del narratore
Il gioco: giochi di parole e con le parole, giochi di parole e immagini per creare storie grafiche

 


Materiale del corso (Il materiale tecnico artistico è a carico del corsista)

.-Qualche ricordo, qualche aneddoto che vi piace raccontare;

.-Colori e materiale che usate abitualmente;

.-Molti fogli A4 e anche A3 se volete;

.-Colla stick o scotch biadesivo

Connect
OPPI/Mimaster
via Console Marcello, 20
20156 Milano (Italy)
Tel. 02 33001387
Fax 02 39269027
[email protected]

Accreditamento MIUR
(Ministero Istruzione
Università Ricerca)
e Regione Lombardia

Privacy Policy | Cookie Policy
Contest

Poster: festival Indiscienza
Contest riservato corsisti Mimaster X Edizione

Editorial illustration: BISS magazine
Contest riservato corsisti Mimaster X Edizione
Docenti 2014
Adriano Attus
Andrea Rauch
Beatrice Cunegatti
Birthe Steinbeck
Cristiano Guerri
Davide Calì
Debbie Bibo
Elena Pasoli
Elisabetta Cremaschi
Emanuela Bussolati
Emiliano Ponzi
Francesca Chessa
Giacomo Benelli
Giacomo Manzotti
Guido Scarabottolo
Irene Guerrieri
Ivan Canu
Jason Ramirez
Joey Guidone
Libero Gozzini
Loredana Farina
Lorenza Natarella
Lorenzo Gritti
MariaSole Macchia
Partner 2014
A Buen Paso
Bao publishing
Coccole Books
Corraini
Edition Sarbacane
Feltrinelli
Flying Eye Books - Nobrow
Il Sole24Ore
la Repubblica
Liber
Penguin
Süddeutsche Zeitung Magazin
The New York Times